AB Inbev

Un'esperienza gustosa per il consumatore

Logo aziendale AB InbevLogo aziendale AB Inbev

Volevamo lanciarci nel cloud e Talend era la scelta perfetta, perché permette ai sistemi on-premise e in cloud di comunicare tra loro in modo sicuro.

Harinder Singh

Creare una piattaforma unificata per i dati provenienti da diverse aziende acquisite

Oltre 100 sistemi

integrati in un'unica soluzione per la gestione dei dati

75% di riduzione

dei tempi di sviluppo, da 6 mesi a 6 settimane

Un'unica piattaforma

per svolgere un lavoro che richiedeva 23 diversi strumenti ELT


Anheuser-Busch InBev SA/NV (AB InBev) è una multinazionale belga quotata in borsa che produce bevande e birra, forte di una tradizione di oltre 600 anni. Poiché i dirigenti dell'azienda non avevano accesso alle informazioni necessarie per prendere decisioni strategiche, AB InBev ha dovuto cambiare approccio.


"Abbiamo capito che ci serviva un archivio centrale per tutte le nostre risorse di dati", racconta Harinder Singh, Global Director of Data Strategy & Solution Architecture. "I nostri clienti interni (data scientist, team operativi e team aziendali) faticavano a raccogliere i dati da oltre 100 sorgenti, analizzarli e prendere decisioni tempestive su sviluppo del prodotto, supply chain, campagne di marketing e altro."

AB InBev raccoglie dati IoT da dispositivi RFID per monitorare la temperatura di milioni di refrigeratori per la birra in tutto il mondo, per garantire che il prodotto venga conservato e servito alla temperatura ottimale. Inoltre l'azienda deve decidere rapidamente quanti bancali di birra spedire a ogni evento sportivo, basandosi su dati storici attualmente conservati in un data hub.

“I nostri clienti sono negozi e bar,” dice Singh. “I dati ci aiutano a migliorare la loro esperienza con il nostro marchio. In passato non era possibile ottenere i dati da ogni singolo negozio.

Ora ognuno può ordinare la birra tramite app e noi possiamo vedere i dati in tempo reale per ottimizzare le previsioni della domanda e gli assortimenti. Il marketing guidato dai dati ci consente inoltre di analizzare il comportamento dei clienti nei negozi e utilizzare le metriche raccolte per individuare il punto migliore all'interno del negozio dove posizionare le birre, oltre a creare eventi in tempo reale per aumentare le conversioni."


Singh cita la riduzione dei costi fra i vantaggi principali. “Invece di pagare e gestire 23 diversi strumenti ETL, stiamo procedendo verso un unico strumento standardizzato, Talend. Uno dei vantaggi più grandi della nuova architettura IT è la semplificazione dell'infrastruttura, oltre alla riusabilità dei processi per estrarre e fornire l'accesso ai dati velocemente," spiega Singh. "Avendo un codice riutilizzabile, quello che prima richiedeva sei mesi ora viene fatto in sei settimane. Tutto questo si traduce in decisioni più rapide e accorciamento delle tempistiche per campagne, prodotti e altro.”


Singh conclude: “Riteniamo che l'individuazione dei dati sia importante. Finora, gli utenti interni passavano l'80% del tempo a individuare e consolidare i dati più rilevanti e solo il 20% ad analizzarli per prendere decisioni. Con Talend, passano solo il 30% del tempo a raccogliere i dati e possono sfruttare il rimanente 70% per analizzarli e prendere decisioni più consapevoli."