Talend aiuta Lenovo a creare un’efficiente sistema di catalogazione dei prodotti multi-canale per rendere disponibili informazioni in tempo reale sull’inventario in tutto il mondo.
- 05 ottobre 2016

Talend (NASDAQ: TLND), uno dei leader mondiali nelle soluzioni di integrazione cloud e big data, annuncia che Lenovo ha scelto la soluzione Talend Data Fabric per ottimizzare i dati relativi a prodotto e inventario che provengono da fornitori, vendor e produttori oltre che da repository, magazzino e funzioni dedicate all’e-commerce. Grazie a Talend, il Product Catalog Centre globale di Lenovo è in grado di fornire una visione unificata dell’inventario a una rete globale che include dipendenti, partner e i principali clienti.

Nel corso degli anni, Lenovo ha accumulato scorte di magazzino pari a oltre cinque milioni di codici prodotto univoci, ma le informazioni relative a tali prodotti sono state distribuite su diversi database e una serie di risorse aziendali e sistemi di gestione dell’inventario. Ora grazie alla soluzione Talend, Lenovo è riuscita a collegare e unificare i dati convalidandone la qualità, assicurando una catalogazione precisa e una fruizione affidabile delle informazioni.

“Necessitavamo di una soluzione agile e di semplice utilizzo che potesse collegare i dati in tempo reale da fonti differenti per poi trasferirli in modo efficiente al nostro centro globale di procurement e gestione dell’inventario,” ha affermato Robin Li, IT senior manager di Lenovo. “L’architettura open source di Talend ci assicura un’elevata flessibilità e si è contraddistinta per la sua velocità ed efficacia nella gestione di grandi volumi di dati”.

Ottimizzando i dati relativi a prodotto e inventario provenienti da diverse fonti, i dipendenti, partner e clienti di Lenovo sono ora in grado di accertare la disponibilità dei prodotti e informare i clienti in tempo reale sulla programmazione di consegne, riparazioni e sostituzioni.

“Siamo lieti di supportare un’azienda tanto innovativa e di aiutarla a ottenere una visione fruibile dei dati”, ha sottolineato Kamal Brar, senior vice president, Asia Pacifico e Giappone, di Talend. “Come dimostra Lenovo, l’utilizzo di un’architettura dati moderna oltre a permettere di potenziare l’efficienza, offre anche una migliore customer experience”.

Hai apprezzato questa notizia? Condividila con un tweet: #bigdata in tempo reale e @Talend aiutano a modernizzare la supply chain di @lenovo http://bit.ly/1NFMQ5l