Accent Group ottimizza le prestazioni grazie a Talend Data Integration

L'associazione britannica operante nel settore dell'edilizia abitativa sociale sceglie un software open source per l'integrazione dati.
Con Talend Data Integration, Accent Group può confrontare in un solo giorno i dati rilevanti provenienti da tutte le fonti, mentre in precedenza aveva bisogno di un mese di tempo per creare report complessi in conformità ai requisiti normativi. Ciò ha influito notevolmente sulla produttività e sul servizio di assistenza clienti, perché ora il personale ha a disposizione uno strumento d'integrazione dati open source facile da utilizzare che può ridurre drasticamente il tempo necessario per elaborare le richieste.
Andy Gowdy, MBCS CITP, Legacy System Manager

Panoramica

L'associazione nazionale britannica Accent Group investe nelle comunità locali da più di 40 anni. Gestisce le proprie unità abitative e i servizi per i residenti tramite i suoi tre fornitori ufficiali Accent Foundation, Accent Nene e Accent Peerless

Oltre a fornire le unità abitative, Accent realizza nelle sue comunità "progetti trasformativi" di edilizia residenziale, formazione e recupero. Nel 2008 Accent Group ha ricevuto un Housing Corporation Gold Award nella categoria dedicata alle iniziative di contrasto alla disoccupazione.

La sfida

Occupandosi della sistemazione di quasi 20 mila famiglie, Accent Group si è trovata ad affrontare le difficoltà legate alla gestione di un volume elevato di dati personali e di moduli di richiesta provenienti dai sistemi più disparati. Inoltre, i suoi tre fornitori ufficiali utilizzavano una serie di piattaforme differenti, tra cui IBM iSeries e Windows, il che rendeva estremamente lente e complesse le operazioni di accesso e trasferimento dati.

L'associazione aveva perciò bisogno di uno strumento comune per gestire una varietà di sistemi, tra cui quello di gestione di iniziative antisociali, gestione HR e gestione finanziaria.

Operando nell'ambito dell'edilizia residenziale, Accent Group è tenuta a rispettare determinati requisiti normativi stabiliti dagli enti pubblici e dal registro nazionale britannico per l'edilizia abitativa sociale, un sistema di raccolta dati relativi agli alloggi sociali su proprietà individuali. Per rispettare questi requisiti, all'organizzazione serviva uno strumento in grado di fornire report dettagliati che ne attestassero la conformità. Per fare ciò aveva bisogno di un tool d'integrazione dati in grado di collegare tutti i sistemi e le informazioni senza soluzione di continuità.

La soluzione

Dopo aver considerato diverse soluzioni, Accent Group ha scelto Talend Data Integration, un tool di integrazione dati open source

Trattandosi di una soluzione open source, Accent Group ha avuto la possibilità di provare Talend Open Studio for Data Integration prima di scegliere Talend Data Integration.

Andy Gowdy, MBCS CITP, Legacy System Manager di Accent Group ha dichiarato: “La possibilità di provare Talend Open Studio for Data Integration prima di decidere per Talend Data Integration è stata di grande aiuto. Ci ha convinto che il software di Talend aveva la capacità di gestire enormi flussi di dati su diversi sistemi, e questo è stato l'argomento decisivo per la nostra scelta.”

Andy Gowdy ha aggiunto: “Ci serviva anche uno strumento conveniente da utilizzare come hub centrale per l'accesso e la condivisione dei dati, in modo da integrare le informazioni sia per scopi pratici che per la creazione di report. Talend Data Integration soddisfa perfettamente questi requisiti.”

“L'installazione ha richiesto solo due giorni, e siamo rimasti estremamente soddisfatti dei tempi di consegna complessivi e dell'implementazione priva di problemi”, ha spiegato Andy Gowdy.

Talend Data Integration offre funzioni avanzate che migliorano la produttività in fase di progettazione dei processi di integrazione dati e garantisce un'esecuzione ottimale grazie all'eccellente scalabilità.

Vantaggi

Talend Data Integration ha permesso ad Accent Group di integrare perfettamente i suoi sistemi finanziari, di risorse umane e comportamento antisociale tramite un hub central

Andy Gowdy ha dichiarato: “Grazie a un unico sistema centralizzato per l'integrazione e la migrazione dei dati, ora possiamo attingere alle informazioni istantaneamente. Abbiamo anche la possibilità di presentare le informazioni in un formato XML o CSV, per fornire rapporti a organi direttivi esterni come il National Register of Social Housing (NROSH) e soddisfare i criteri di prestazione chiave. È molto facile da utilizzare, e la possibilità di creare report trascinando semplicemente le informazioni desiderate è un modo di lavorare estremamente efficiente per noi.”

“Con Talend Data Integration, Accent Group può confrontare in un solo giorno i dati rilevanti provenienti da tutte le fonti, mentre in precedenza aveva bisogno di un mese di tempo per creare report complessi in conformità ai requisiti normativi. Ciò ha influito notevolmente sulla produttività e sul servizio di assistenza clienti, perché ora il personale ha a disposizione uno strumento d'integrazione dati open source facile da utilizzare che può ridurre drasticamente il tempo necessario per elaborare le richieste”, ha dichiarato Andy Gowdy.

Andy Gowdy ha spiegato: “In particolare, un grande vantaggio per il nostro reparto legale è la maggiore visibilità delle informazioni in tempo reale, un fattore determinante per poter prendere decisioni strategiche.”

Andy Gowdy ha proseguito: "Talend Data Integration è in grado di prelevare dati dal nostro database SQL Server, e questo ci permette di ottenere la business intelligence che ci occorre per l'analisi della performance. Inoltre, adesso possiamo mappare le attività in modo prestabilito e standardizzato, un aspetto assolutamente fondamentale per sviluppare le strategie e misurare le prestazioni”.

“Cercavamo una soluzione conveniente per integrare tutte le nostre informazioni e abbiamo trovato Talend Data Integration, uno strumento open source interoperativo e altamente scalabile che ci ha dimostrato quanto è preziosa la tecnologia open source. Oltre ad essere molto più economico rispetto al software proprietario, ci ha offerto la libertà di adattare il software internamente; al momento lo stiamo utilizzando per realizzare uno schema pilota sul comportamento antisociale” ha concluso Andy Gowdy.